Caso 1: Rimozione del gibbo

La paziente lamentavo due inestetismi: la ‘gobba‘ (o gibbo) e la scarsa definizione della punta del naso.

Rinoplastica foto intervento prima e dopo - eliminazione del gibbo o gobba nasale. Dr. Sandro Chiti-Batelli Cagliari

Correggendo quest’ultimo, ossia aumentando quella che in gergo medico viene definita la proiezione del naso e cioè allungando leggermente la punta, è stato possibile, con la stessa manovra chirurgica, ridurre in parte anche la gobba.

Il profilo del naso è stato poi inoltre ulteriormente ingentilito rimuovendo la parte rimanente del gibbo.